Altro dal Cantone, Cantone dei Grigioni, Home

Filmati pornografici condivisi da minorenni

8 novembre 2019

Dieci minorenni di Klosters (Prettigovia) si sono scambiati per mesi contenuti pornografici in parte vietati anche a un pubblico adulto. La Polizia cantonale grigione ha messo fine a una chat WhatsApp in cui erano coinvolti adolescenti di 14-17 anni.

Le forze dell’ordine hanno ricevuto lo scorso febbraio segnalazioni riguardo a un gruppo di giovani che, tramite il sistema di messaggeria, condivideva materiale pornografico, riferisce l’autorità in un comunicato odierno. Le verifiche hanno portato alla luce 970 file multimediali destinati a un pubblico adulto trafficati nell’arco di quattro mesi.

Fra i filmati caricati sulla chat la polizia retica ha rinvenuto anche 19 video illegali pure per gli adulti. Si trattava di filmati violenti o contenenti scene di sesso vietate anche a un pubblico adulto.

Le indagini hanno condotto a dieci adolescenti tra i 14 e i 17 anni. Questi minori sono stati identificati come responsabili della condivisione dei dati illegali. Hanno ammesso gli addebiti: dovranno rispondere dei loro atti davanti alla Procura dei minorenni.

Fonte: ats

Notizie in tempo reale

Avvisi

Gita a Verona

Mostra

Domenica 15 marzo si visita la mostra.

Film “Zwingli”

pellicola

Sabato 18 gennaio a partire dalle ore 18 (non 17). Seguono spuntino e discussione.

Pubblichiamo le tue foto

Fiamma

fiamma

Foto di Attilio Tam.

Ci piace segnalare

Corsi

formazione

Il primo corso del 2020.

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V168

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.